Cerca

Abbiamo realizzato per la testata di settore Fruitbook Magazine il video della visita all'Interspar che si trova a Carpi, aperto al pubblico dal 20 giugno 2019. Nel video l'intervista a Diego Piazzardi, direttore vendite Interspar, e Nicola Faccio, area manager acquisti frutta e verdura di Aspiag Service - Despar Nordest. Questo è il 237.esimo punto vendita di Aspiag Service, realtà che fa capo a Spar Austria e che nel 2018 ha sviluppato nel Nordest un fatturato di 2,25 miliardi di euro. L'ortofrutta rappresenta con gli altri freschissimi il punto di forza dell'offerta, un reparto "fidelizzante" come lo definisce Nicola Faccio, e per questo è posto subito all'ingresso del punto vendita, che presenta soluzioni nuove, come il biologico venduto anche sfuso, oppure il laboratorio a vista per la frutta e verdura di quarta gamma (pronta da consumare) o ancora i lunghi display elettronici che danno informazioni utili ai clienti. L’Interspar di Carpi ha una superficie di vendita di 2.500 metri quadrati, ed è certificato ISO 14001 (sistema di gestione ambientale), come tutti gli altri Interspar di Aspiag Service. Per migliorare e velocizzare il servizio di pagamento, per la prima volta sono state inserite oltre a 6 casse fast automatiche per chi ha il cestello, anche due casse automatiche con rullo per chi ha il carrello, come spiega Diego Piazzardi.






Online il video di sintesi che abbiamo realizzato sulla fiera Fruit Logistica di Berlino.

Dal 6 all’8 febbraio oltre 78.000 operatori di settore provenienti da 135 paesi hanno incontrato i 3.200 espositori di 90 Stati.




Dal 6 all’8 di febbraio 2019 si è svolta Fruit Logistica, la più grande fiera mondiale del settore ortofrutta. Fm (Fruitbook Magazine) ha intervistato Andrea Battagliola, direttore commerciale di La Linea Verde, tra le aziende leader in Italia nelle insalate di IV gamma, nelle zuppe fresche, nei frullati ed estratti freschi e nei piatti pronti freschi, a marchio DimmidiSì o a marchio del distributore.


Tra le novità presentate in fiera ci sono le nuove zuppe “effetto Wow” DimmidiSì Gusto d’Oriente e la linea di verdure cotte "I love Veggy”. Per quanto riguarda le insalate di quarta gamma, che rimangono il core business dell’azienda, l’innovazione si sta orientando verso il packaging: a Berlino La Linea Verde ha presentato la linea "Smart” con delle baby leaf in vaschette "apri e chiudi”, ispirandosi a quello che è uno standard negli Stati Uniti.